Latest Entries »

….ed ora….vado!

...ed è ora che .............vada.......

Annunci

la strada…..

Ogni strada è soltanto una tra un milione di strade possibili.
Perciò dovete sempre tenere presente che una via è soltanto
una via. Se sentite di non doverla seguire, non siete obbligati
a farlo in nessun caso. Ogni via è soltanto una via. Non è un
affronto a voi stessi o ad altri abbandonarla, se è questo che
vi suggerisce il cuore. Ma la decisione di continuare per quella
strada, o di lasciarla, non deve essere provocata dalla paura
o dall’ambizione. Vi avverto: osservate ogni strada attentamente
e con calma. Provate a percorrerla tutte le volte che lo
ritenete necessario.Poi rivolgete una domanda a voi stessi, e
soltanto a voi stessi. Questa strada ha un cuore? Tutte le
strade sono eguali. Non conducono in nessun posto. Ci sono vie
che passano attraverso la boscaglia, o sotto la boscaglia.
Questa strada ha un cuore? E’ l’unico interrogativo che conta.
Se ce l’ha è una buona strada. Se non ce l’ha, è da scartare.
(Carlos Castaneda – Gli insegnamenti di Don Juan)
l’ho copiato….non ho parole mie…….
non ne ho più da un po’…..
però amo chi mi ha seguito sempre……
e dico sempre….quando sono impossibile e quando sono amabile…..
e so solo più una cosa….
le mie strade sono sempre….di cuore…..
tutte….
sempre…..
ed amo…..
sempre….
buon anno anime amate….
con tutto il mio cuore….Buon Anno…….
sempre impossibile…..
e sempre emma

vado………….

 
 
 
 
……..e …..vado…………….
vi è un tempo per aspettare….un tempo per andare…….
ed ora…..vado……
un’ultima scrollata e lascio ciò che non ha voluto essere con me…
……..riprendo il mio viaggio ………………
 
 
buona vita anime amate……………
 
 
 
infinitamente emma
 
 
 
 

chi mi ama mi ritroverà sempre
 
 
 
 
 

……dove soffia il vento

 
 
 
 
……….sostanzialmente i sogni non cambiano…..
sono qualcosa di così profondo e vero che rimangono gli stessi
tutta la vita….sono la nostra vera volontà…..
ma le situazioni si…..quindi i particolari possono variare nel
tempo…..
…….ho sempre avuto un luogo in cui potevo essere me stessa
senza che nessuno potesse interferire in nessuna maniera….
mio….e di quelli come me….così simili a me nei desideri che ne
facevano parte….condivisione….vera….partecipazione….
amore……
questo luogo è stata utopia pura per quasi tutta la mia vita….
poi…..le circostanze hanno fatto si che io arrivassi a pensare
che ciò che mi rimane della mia vita è solo quello…..
il mio sogno……
non ho nulla più che mi dia spinta di vita….nulla se non il mio
sogno….
e non avevo più un luogo per collocarlo….niente era perfetto….
poi una mattina mi sono svegliata da un bel sogno piacevole….
di quelli che si fanno di notte….di quelli che ti lasciano
qualcosa di impalpabile che ricopre la pelle….
e l’ho trovato….era quello il mio posto….era quello l’unico
luogo in cui ora mi riesco a vedere….
avevo bisogno di una base per costruire….l’avevo perduta
perdendo ciò che più contava per me…..
….un luogo….con il suo piccolo-grande significato….
potrà ancora cambiare….evolversi con me…ma non importa
parto di li……ricomincio la mia vita da un luogo che amo…
che sento….e poi come sempre andrò dove spira il vento…
….ora soffia in quella direzione………
 
 
 
avventurosa ed impossibile
emma
 
 
 

 

 

 

 

un nido………..

 
 
 
 
………….e mi sono fatta l’ennesimo trasloco…..
atteso da molto….desiderato e voluto……
sfinita mi guardo attorno e so che non è l’ultimo….
non sono a casa mia…..questa non ha nulla della mia casa….
è la casa dei miei figli…..
sapevo che era così….mai dubitato….ma pensavo di non
sentirmi così…fuori posto….
e mentre mi sfinisco per sistemarla mi guardo attorno e mi
dico ”cosa ci faccio qui?”…..
ed allora corro di più….devo finire quest’ennesima casa….
per gli altri…..e che siano i miei figli non cambia nulla….
loro sanno quanto li amo….quanto voglio che siano ”a posto”
ma sanno anche che ora voglio andarmene lontano…..
che ho bisogno di lasciare tutto ed andare……
la mia vita mi aspetta….la fuori….da qualche parte…..
e non importa dove….voglio sentirmi libera…..
ho bisogno di vivere un po….per me stessa…..
come desidero…..vorrei con chi desidero…….
voglio il MIO nido…..
faccio in fretta…..volerò perchè ora VOGLIO vivere…..
vivere per me………
 
 
infinitamente emma
 
 
 

 

ringrazio  gas per questa fantastica song….. 

in questo attimo di vita mi rispecchia perfettamente….

 

 

 

……..freddo natale

 
 
 
…………….freddo natale………
un freddo nordico mi ha investito ….
freddo fuori…freddo dentro………..
sono talmente tanti anni anni che attendo ”il mio natale” che
ormai ho dimenticato cosa significa…..
ma so che anche questo…non è……
pazienza….
non ne ho più ma in compenso ….sono rassegnata…..
e non so vivere di ricordi….
per fortuna almeno quello….vivo il mio presente…..
non è un bel post di natale questo…..ma non posso essere
diversa da come sento…..
 
manco molto qui….non ho più parole….
ma voi non mancate me…..
GRAZIE
vi ho tutti nel cuore…chi sento sovente….chi sento poco….
chi non viene proprio più in questo mio spazio…..
con alcuni di voi sono 4 anni di frequentazione….
forse solo virtuale….ma sicuramente su delle basi vere….
grazie……
ed un abbraccio pieno di affetto a tutti….
rocco….damiano….rosita….cadia….claudio-jedi…stefano-zen….
sara-will….marina….adriana ….alessia…amelie….andrea…anna…
tony….antonio-unombra….claudia…claude….diego….luisa….
fabio…antonio-fiorenero…federica…harielle...il mio bel capitano..
elio….katia….lilly….lussy….lena….mauro…mora….muffin….
nico-nico….pierrot…renzo…roby…sergio…teresa….stefano…
trizio….fabrizio-viandante….vittorio…..chiara….hariel….
ara verde….carla…luciana……
e poi ancora….gas con la sua tenerezza….mago…il mio mago
sempre presente….elisa…che dire di elisa?…solo un ulteriore
grazie….
ed antonio….grazie per essere esistito per me……
 
forse avrò dimenticato qualcuno….sperò mi perdonerà…..
buone feste anime amate….con tutto il cuore….
 
 
sempre impossibile….ma immensamente…
emma
 
 
 
 

 
 
 
 

essere emma

 
 
 
…….strana….sono sempre stata definita così….
ed io ne ho sempre riso….per me gli strani sono ”gli altri”
penso che la vita si basi sui due verbi cardine di ogni lungua….
…essere…avere….
penso di poter essere considerata una studiosa dell’essere….
ho passato la mia vita considerando…analizzando le differenze…
in ogni situazione…per minima che fosse….
ho visto le differenze di vita e di scelte….
ho visto la differenza fra i due verbi….
ho visto la differenza che fa scattare usare un verbo o l’altro…
ed ho visto quando è difficile scegliere sempre l’essere….
l’avere da false sicurezze…ma sono quelle che non fanno paura…
quelle che danno coraggio a chi non ha coraggio…d’essere….
ed ora vedo che è il tempo che io aspetto da quando piccolina
dicevo ”aspetto la grande scelta che farà la terra”
se si usano gli occhi dell’anima è visibile….di segni ne è piena
la terra ….il momento spartiacque è qui…è ora….
e non si può mentire all’energia che muove alla vita….
non si mente alla vita….
pensavo di arrivare felice a questo momento….
invece sono mesta mentre attendo di vedere chi avrò ancora
al fianco….perchè sono due lingue troppo diverse ….
incomprensibili fra loro… il distacco sarà totale….
quanto l’ho aspettato…studiato…insegnato….
ed ora…..
guardo mesta quello che è sempre stato lo scopo
della mia vita……
 
 
essere emma
 
 
 
 
 

 

 

….ore 8

 
 
 
ore 8………..
porte che si aprono….chiacchiericcio…..
mi giro nel letto…sto ancora 10 minuti?
no…sento ridacchiare…voci gioiose….mi alzo…..
ecco il figliol prodigo….tornato a casa ora….
ormai dorme quasi sempre fuori ma poi torna nelle ore
più strane per vedere  i fratelli…noi….
mi alzo e mi trovo catapultata nel loro raccontarsi….
uno ha lasciato la ragazza e riesce solo a scaricarsi
raccontando al fratello…l’altra all’uni  ha trovato un nuovo
gruppo di ragazzi con cui sta bene….
il principino discute con il tipo….stessa metodologia
della madre….sorrido….
sembra una di quelle riunioni notturne dove tutti hanno
da raccontare qualcosa…dove ci si scambia….
un’ora di chiacchiere e risate….
poi….uno scappa a lavoare…è tardi…..
l’altra deve fare una guida…
il principino va dai suoi professori liceali….
…rimango qui…con un bel sorriso che mi scalda il cuore…
quando  mi sembra di aver reso la vita difficile a questi
ragazzi devo ricordarmi di queste cose…
devo ricordarmi quanto siamo uniti….
quanto siamo una bella famiglia piena d’amore e
considerazione uno per l’altro….
ed ora…aggiungiamo Antonio…
sorrido…
non importa se ci sono dei problemi materiali…
andrà tutto a posto….
le basi sono …ottime……
 
 
sempre emma
 
 
 

tutti i miei figli

 
 
 

del giorno e della notte

 
 
 
buongiorno anime amate….torno a raccontarvi un po del caos
della mia vita….
apro questo mio spazio per scrivere…per raccontarmi e poi mi
fermo….cosa posso dire?….come posso raccontare del giorno
e della notte che convivono insieme…che si tengono per mano
pur non incontrandosi mai  se non per un attimo?
vi è una leggenda giapponese in merito….bellissima….
ma io non vorrei ricalcare quella….vorrei vivere solo uno dei
due aspetti della vita…e sarebbe tempo fosse quello migliore…
non è così…la mia vita è pesante e difficile da vivere….
una gabbia senza aperture….ma anche uno spazio infinito….
e mi trovo oscillante fra queste due realtà…..
in questo mio vagare frà una vita e l’altra ho perso la mia
capacità di sogno….ho sognato….costruito….vissuto…molto…
ora ho necessità di vita….una vita  che vedo chiarissima in quello
spazio aperto….ma io non ci posso ancora essere….
mi sveglio al mattino con una visione limpida di come tutte le
cose che vivo hanno un incastro perfetto con le cose che si
muovono intorno a me…
le mie azioni…il mio fare…il mio essere è un tassello che si
inserisce in uno schema più grande composto da tutte le azioni…
il fare…l’essere….di quelli che fanno parte della mia vita…
vedo che non posso essere diversa perchè sono ua parte di un
tutto che vive un certo tipo di scelte…ed io ne sono legata…
vedo…e non posso nulla….
vedo ed entro nella mia gabbia….
vedo ed entro nella mia notte….
vedo ed attendo quel breve momento dove il giorno e la notte
si incontrano per un attimo….
 
 
sempre emma
 
 
 
 

 

 

 

Tu…..

 
 
 
 
………..sai riallungare la mano….
o forse solo ascoltare il cuore….
o semplicemente continuare ad amarmi……..
comunque sia la feicità è fatta di attimi così….
sapere che esisti…esisti per me……..
 
 
 
infinitamente emma